Yoga

NOVITA’:

-Dal 29 marzo, ogni mercoledì dalle 18.30 alle 20.00, riparte lo Yoga all’aria aperta presso l’incredibile realtà della Cooperativa Sociale Agricoltura Capodarco, in via Tenuta della Mistica snc (Prenestina Bis). 

Ultimo mercoledì del mese Aperitivo 100% Bio e Veg!

-Dal 27 marzo, ogni lunedì dalle 19.15 alle 20.30, nuovo appuntamento Yoga presso la bellissima sala del Centro Linfa, via Albalonga 40 ( Re di Roma). 

-Il martedì dalle 18 alle 19.30 presso Gyrotonic Cassia, via M.D. Barbatini, 3/d , zona Cassia (La Castelluccia)

-Il giovedì dalle 19.15 alle 20.30. presso la bellissima sala del Centro Linfa Via  Albalonga 40, Metro A Re di Roma, Roma . 

-Il venerdì doppio appuntamento: 16.15-17.45 +18.00-19,30 presso studio Medico dott.ssa Cesario p.zza Marianna Benti Bulgarelli 35/42 (Serpentara-Talenti).

“Spazio Yoga”. Una domenica al mese, dalle 16.00 alle 19.30, pomeriggio dedicato alla pratica, alla lettura e allo studio dei testi sacri per sprofondare nella filosofia Yoga.

Cartolina-Yoga(2)

Prenotazione obbligatoria dott.ssa Federica Porfiri 333 8520655

 

Lo Yoga e i suoi benefici

yoga

Lo Yoga è un antico e ricco sistema filosofico alla ricerca della conoscenza e della realizzazione del Sé per ritrovare l’armonia con il Tutto. Il termine Yoga significa infatti “Unire” razionale e intuitivo, conscio inconscio e subconscio, individuo (microcosmo) e universo (macrocosmo). Significa anche “mettere sotto il giogo”, ponendo così l’accento sul grande sforzo richiesto per ricercare tale autodisciplina.

L’Hatha Yoga è lo Yoga del corpo e quindi ricerca questa comunione attraverso una disciplina fisica. Il corpo fisico è il campo di studio, analisi e sperimentazione attraverso la pratica delle asana (posizioni), pranayama (tecniche di respirazione) e dhyana (meditazione).

I benefici sono quindi molteplici: dal punto di vista corporeo si dice che lo yogin conquista un “corpo forte come il diamante”, grazie alla capacità di contrarre e rilassare la muscolatura.
Piccoli dolori che spesso accompagnano il quotidiano, con cui impariamo a convivere, scompaiono. Incredibili gli effetti sulla capacità respiratoria e cardiovascolare e quindi il miglioramento nella gestione di ansie e paure. L’organizzazione posturale viene a mano a mano rivisitata; il sistema immunitario rinforzato.

Dopo tanta pratica, i benefici diventano visibili anche a livello psichico e spirituale. Sempre più allenati a “mettere sotto il giogo”, l’espressione del proprio Sé emerge e ci fa sentire più creativi e realizzati. Soprattutto si fa sempre più chiara la ricerca di uno stile di vita in armonia con la Natura e con l’Altro.

 Lo dice anche Berrino: fate yoga, camminate e mangiate bene (clicca qui per vedere il video)…

Svariati studi epidemiologici suggeriscono che le persone serene, allegre, ottimiste, felici, sicure di sé e soddisfatte della vita sono più sane e vivono più a lungo di quelle stressate, depresse, colleriche e isolate (Bruno &Frey. 2011 Science 331:542). I risultati di una meta-analisi di 24 studi suggeriscono che la durata della vita nelle persone felici è del 14% più lunga che in quelle infelici (Veenhoven R et al., 2008 HappinessStud. 9:449). Inoltre, le persone felici hanno un minor rischio di suicidio o incidenti. Altri studi epidemiologici suggeriscono come le relazioni sociali siano fattori importantissime per la salute e la longevità. Per esempio, la mortalità nel primo mese dopo la morte del coniuge raddoppia negli uomini e triplica nelle donne (Rozanski A et al., 1999 Circulation 99, 2192).

da http://lagrandevia.it/la-via-della-meditazione/ di Franco Berrino